Il Servizio Tutela Minori si propone di assicurare e concorrere alla tutela dei minori che sono oggetto di maltrattamento fisico lieve e psichico, grave trascuratezza e abbandono o che si trovino in situazioni di rischio, anche nel caso di adolescenti con procedimenti penali a carico.

Dette finalità si perseguono attraverso un’azione di supporto e integrazione con il servizio sociale di base, tesa a definire progettualità individualizzate sulla base di quanto contenuto nel decreto.

Nello specifico il servizio, attraverso la propria equipe specialistica (psico-sociale): Assicura la tutela dei minori in situazioni inadeguate e pregiudizievoli per la loro crescita (abbandono, trascuratezza, maltrattamento fisico e psicologico, abuso), come previsto dall’articolo 80 L. 1/86 e dei minori con procedimenti penali a loro carico; Attiva interventi su richiesta dei Servizi sociali del territorio e in collaborazione con la Magistratura; Predispone tutti gli interventi necessari per garantire ai minori un ambiente adeguato che risponda ai loro bisogni evolutivi, attraverso il recupero delle risorse educative della famiglia d’origine o predisponendo gli atti per individuare forme di sostegno alternative; Monitora le situazioni dei minori e delle loro famiglie sul distretto; Opera in un’ottica multidisciplinare per l’attivazione di interventi in grado di integrare aspetti di tipo psico-socio-educativi  per una presa in carico globale della persona; Utilizza strumenti progettuali condivisibili dall’intera equipe (attraverso una modulistica adeguata) e da tutti gli operatori coinvolti; Collabora con i servizi sociali, i servizi specialistici e le altre Istituzioni laddove presenti per una presa in carico integrata e condivisa, possibilmente nel rispetto di procedure formalizzate; Promuove il consolidamento del ruolo di advocacy del servizio, affinché anche gli utenti identifichino nel servizio questa potenzialità di indurre in loro un cambiamento positivo. Partecipa a momenti formativi periodici che prevedano anche il confronto con operatori di altri servizi per impostare un “lavoro di rete” sinergico; attiva momenti di confronto e sensibilizzazione sul tema della tutela con il territorio.

 

Componenti: 

Dott.ssa Claudia Rivetti – Psicologa

Dott.ssa Giulia Leonardi – Assistente Sociale

 

Per info:

e-mail: serviziotutelaminori@concass.it

tel: +39 0375 42727 int. 5